La trama di Le cose che verranno – L’avenir

Regia di Mia Hansen-Løve. Con Isabelle Huppert, André Marcon, Roman Kolinka, Edith Scob, Sarah Lepicard.

Il film racconta la storia di una donna messa sotto scacco da una serie di avversità ma che trova il modo di reagire alla malasorte e andare avanti

Nathalie ha cinquantacinque anni, un marito, due figli, una madre bisognosa di attenzioni. Di mestiere fa la prof di filosofia e la sua vita è un tran tran tra casa e scuola, postulati filosofici e interrogativi morali.

Natahalie è una donna onesta, leale, affidabile. Si prende cura come meglio può della sua famiglia e di una madre che oramai non ne può più della vita.

A un certo punto la sua routine viene sconvolta prima dal marito, che le confessa di avere un’altra, e poi dalla morte della madre, che se ne va dopo che la figlia l’aveva ricoverata a malincuore in una casa di riposo.

La mazzata è bella forte, anche perché è accompagnata dagli inevitabili sensi di colpa. Poteva fare di più per sua madre? Poteva fare di più per suo marito?

Com’è solo naturale, la donna trova conforto e rifugio nel lavoro. Nel rapporto con un suo studente un po’ anarchico ma brillante e con una gatta nera, a poco a poco Nathalie ritrova un suo centro di gravità…

C’è Isabelle Huppert e quando c’è lei vale sempre la pena.

Trailer italiano di Le cose che verranno – L’avenir

Puoi vedere Le cose che verranno in streaming in italiano su CHILI

Le cose che verranno – L’avenir – Film in streaming in italiano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *