La trama di Un marito a metà

Un film di Alexandra Leclère. Con Didier Bourdon, Valérie Bonneton, Isabelle Carré, Hélène Vincent, Laurent Stocker.

Dopo ben quindici anni di matrimonio e due figli insieme, Sandrine viene a sapere che il marito Jean la tradisce con Virginie, una libraia single.

Sulle prime Sandrine invita Jean a piantare Virginie e il marito obbedisce prontamente, perché è terrorizzato di perdere la famiglia. Ma quando Sandrine si rende conto che Jean è disperato per la mancanza di Virginie, decide di fare alla rivale una proposta che indecente è dire poco: una sorta di affido congiunto in virtù del quale le due donne si spartiranno non i figli, ma il marito traditore, che passerà una settimana con la moglie e una con l’amante.

Film molto francese che nasce dichiaratamente con un intento assai provocatorio. Diciamo che non convince fino in fondo, soprattutto nella seconda parte. Anche perché, francamente, il protagonista maschile, per quanto bravissimo attore, non ha certo un fisico tale da perderci la testa a quel modo.

Perché d’accordo la sospensione dell’incredulità, ma quando è troppo è troppo.

Trailer italiano di Un marito a metà

Guarda Un marito a metà in Streaming in Italiano su Rakuten tv

Un marito a metà – Film in streaming in italiano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.